Adotta la scuola

Progetto deducibile / detraibile

Il tasso di alfabetizzazione dell’Etiopia è fra i più bassi del mondo. Uno dei problemi principali è che i bambini devono già conoscere l’alfabeto prima di iniziare la scuola, ma è difficile da imparare.
Per questo motivo abbiamo costruito 79 fidel, piccole scuole con le pareti di terra dove si insegna ai bambini l’alfabeto per un paio di anni. Poi ci sono 9 kindergarten, che sono scuole più grandi. E infine una scuola primaria in muratura (in costruzione) a Tarcha, il capoluogo del Dawro.

La quota annuale di 80,00 euro serve per la formazione degli insegnanti, necessità ed emergenze delle scuole come, ad esempio, ristrutturare le scuole, acquistare materiale, contribuire alla retta per le famiglie in difficoltà, garantire pasti a scuola…

Per evitare disparità tra le diverse scuole, quelle di più antica fondazione sostenute da benefattori storici e le nuove che faticano a trovare sostenitori, ai benefattori è chiesto di contribuire all’intero progetto e non per una singola scuola: in questo modo di anno in anno avremo così la possibilità di valutare quali sono le priorità, le insegnanti che hanno bisogno di aggiornamento, le scuole che devono essere ristrutturate.
Ogni anno ci impegniamo a fare un report sulla scuola in Dawro Konta che invieremo ai benefattori.