Mantenimento cliniche cattoliche (Etiopia)

Progetto deducibile / detraibile

In Etiopia sono attive tre cliniche cattoliche, oltre a un ospedale a Tarcha e diverse cliniche pubbliche (ma di livello molto basso).

Tra le cliniche cattoliche quella di Dugga, fondata da fr. Raffaello Del Debole, è a nostra gestione diretta. Vi lavorano l’infermiere Tamrat e la moglie, con altri operatori: c’è stata quest’anno una affluenza giornaliera di minimo 25 persone, ma si può arrivare anche a 60 persone il giorno in cui è presente il medico.

La clinica di Baccio, di proprietà della diocesi, è gestita dal dott. Stefano Cenerini e dalla sua associazione.

Quella di Gassa è gestita dalle suore della Divina Provvidenza.

Il dott. Cenerini è il nostro coordinatore per la sanità del Dawro. Risiede a Baccio e va ogni quindici giorni nella nostra clinica di Dugga e in quella di Gassa. Oltre al lavoro di medico, sta organizzando corsi di aggiornamento e giornate di attività per i malati con medici specializzati che vengono da varie parti d’Italia e non solo: questi corsi sono fatti a Gassa.

Offerta libera